100 Miglia Magione 2018

Giornata di sport e di passione nel segno della memoria e del ricordo. Domenico Parrotta, coadiuvato da Walter Colacino, con la BMW 318 del Team BRD, è sceso in pista in una gara endurance, la classica 100 Miglia di Magione riservata alle GT e alle Turismo, che nell’occasione diventa pretesto per rinnovare il ricordo del 20esimo anniversario delle vittorie di Gianpiero Moretti con la Ferrari 333p nelle massime gare di durata americane: Daytona, Sebring e Watkins Glen. Per questo il pilota calabrese, trapiantato da anni nella cittadina emiliana, legato al fondatore della MOMO, scomparso qualche anno fa, da un’amicizia che si è protratta per oltre trent’anni, ha realizzato una stampa raffigurante il prototipo vittorioso. Lo scopo nel frattempo è diventato duplice; nella coincidenza di un evento drammatico che ha colpito Eleonora, giovanissima nipote del pilota milanese, i proventi derivati dalle riproduzioni saranno donati ad una onlus che si occupa di problematiche legate ai colpiti da queste terribili patologie. La gara, sportiva e di solidarietà, di Domenico Parrotta è stata sostenuta da imprenditori di Scandiano: Luca Gomme, Media Casa Real Estate e Studiopadodesign, che hanno inoltre condiviso l’ottimo risultato della gara terminata con la conquista del secondo posto di categoria.

RASSEGNA STAMPA